Ott 152015
 

Raccontare attesa, dolore e speranza. Una sfida culturale e psicosociale che ci siamo posti fin dal 2006. Questo video è frutto di un lavoro condiviso da quasi 200 famiglie italiane colpite da lutto perinatale, che hanno deciso di metterci la faccia. Di raccontare a se stessi e agli altri una parte della loro storia. Di rendere visibile, con dolcezza e rispetto, ciò che solitamente fa paura e viene nascosto. Il volto di chi c’era e poi non c’è stato più. Da quelle attese, da quei volti, da quell’amore, possiamo ripartire e attraversare il lutto.

Da queste facce possiamo imparare l’amore difficile.

Che è comunque amore.

comments

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)